Guardo il mondo da un oblò

Aggiornato il: 6 ott 2019

E guardo il mondo da un oblò
Mi annoio un po'

E se l'oblò fosse il monitor?

Ed è proprio dal monitor, il mio oblò, che ho recuperato le notizie della settimana.

Quelle novità che, pare, cambieranno il modo di relazionarci e poi quelle (tutte ormai) recuperate dai social stessi.

Le novità sui Social

- l'introduzione

dell'account @creator

su Instagram, poca differenza per coloro che andranno nelle proprie impostazioni e scopriranno di non poterlo attivare. Utile per i profili privati che ambiscono a divenire "influencer" perché a differenza del passato ora potranno, come gli account business, vedere i propri insight e gestire diversamente la messaggistica privata.

Noi di Imperfect siamo diventati @creator, vi aggiornerò sulle funzionalità .

No comment sull'account omonimo creato su Instagram stesso.

- la fine delle

Vanity metrics

Proprio così, pare una scelta ormai condivisa da tutti i social media, togliere il potere ai like. Che abbiano portato più danni che benefici sia agli individui che alle imprese? Credo di si. Quando l'obiettivo è il like si perde di vista il contenuto autentico. E allora a cosa servono i social?

- Tik Tok, sarà davvero la novità o sarà solo il colpo di fulmine del momento? Intanto ci siamo iscritti e monitoriamo se davvero tutto quanto dicono sia vero. Per ora posso dirvi che il "like" e i "follower" non hanno risparmiato neppure lui. E in merito ai contenuti? Per ora non ho trovato cose imperdibili, solo grandi ragazzi nativi digitali che conoscono effetti e novità ben meglio dei nativi anni '70. Ma ne sentivamo la mancanza dopo Snapchat, stories Instagram e Facebook e You tube? Sono perplessa.

- Threads, la app di messaggistica di Instagram. Pare che si voglia tornare a tutelare lo spazio privato a discapito dell'enorme abuso di "metto in piazza" tutto ciò che mi accade e penso. Il valore non lo riesco ancora a cogliere. Mi ci vuole qualche tempo per comprendere cosa vi sia di diverso da Direct o Whatsapp o ancor più per comprendere perché essendo questa una prerogativa di Snapchat sia necessario sentirne il bisogno anche su Instagram (che ha un pubblico diverso da quello di Snapchat, se ne faccia una ragione). Sarò vecchia.

Ne sentivamo la necessità? Io no.

Le recensioni dai social

- Funghi e acqua arancione. I peggiori alberghi in circolazione

Da

commenti memorabili

I personaggi pubblici dai social

- Trabocca di romanticismo

la dedica social di Barack Obama a Michelle

per i 27 anni di matrimonio

Le monotematiche (almeno nel titolo) dai social

- Il

Socio ACI

Una pagina che non si capisce subito. Forse neppure dopo, ma il genere piace. È una di quelle in forte crescita

- Il

Cartone morto

Pagina recente, cresce lentamente ma cresce. Non è il mio genere ma piace.

- La

Donna acida

Inutili articoli qui e là, ma le massime fanno il giro della rete.

Progetti dai social

- la scoperta dei 26 oggetti di design impossibili da usare - Un progetto di Katerina Kamprani.

L'ho scovato sfogliando la mia Home Facebook, grazie ad una pagina che seguo:

Inutil Design

e al post da loro condiviso. Seguendo il link si arriva a

questa pagina

- EmmentArt (The taste of creativity) scoperto grazie a Matteo Matte, conosciuto su Facebook, e alle sue pagine M_a_T_T_i_t_a e N'UOVO Spazio Creativo su Instagram

Non solo cazzate dai social

- #Yemen, per chi si fosse perso Propaganda live di venerdì 4 ottobre lo cerchi e lo guardi. Io come ho scoperto che si sarebbe parlato di questo? Dal post di @zdizoro su twitter.

Perché c'è chi la guerra la subisce e chi ha il coraggio di raccontarla io consiglio di

seguire Francesca Mannocchi

Alla prossima!

©2019 - 2020 by Imperfect soul. Cristina Savi e Andrea Dallapina.

Per saperne di più: Chi siamo / Contatti / Privacy policy e Cookie policy

Web address: imperfectsoul.it - ismarketing.it - giornosofia.it

Verbania - Lago Maggiore