Occhiali scuri: il mio scudo

Una mattina ti svegli. E lo sai che ti manca qualcosa.Non lo sai cosa sia, ma senti di non essere più tu.



Non sei felice per le stesse cose, non ti senti piena delle stesse cose. Inizi a farti domande, guardarti in giro e a cercare.Cerchi quel pezzo che manca, ma non lo trovi fuori perché il pezzo che ti manca sei tu.Ti manchi tu!Non sei più la stessa.Senti un'energia nuova, una spinta nuova, la sensazione che tutto si stia muovendo verso una nuova direzione, e tu fai parte di questo tutto che si muove, con il tuo bagaglio.Non puoi fermarti.Devi andare, partire, viaggiare per poi tornare, o forse per non tornare più, perché chi l'ha detto che bisogna seguire la strada che ci eravamo immaginati.Allora sai cosa c'è?



Prendi un paio di occhiali scuri per le giornate di sole e per tutte quelle volte che ti faranno da scudo tra le tue lacrime e il mondo fuori e un paio di scarpe comode perché sai che dovrai camminare!Un costume da bagno, perché quando sei con la sabbia addosso o piedi nell'acqua tutto ti sembra possibile.E una canzone, da cantare a squarciagola. Inizia il viaggio, quello delle donne così, che a un certo punto della vita comprendono che sia giunta l'ora di cercarsi o di trovarsi.

#potreiamarti #rubrichealfemminile #femminileplurale



©2019 - 2020 by Imperfect soul. Cristina Savi e Andrea Dallapina.

Per saperne di più: Chi siamo / Contatti / Privacy policy e Cookie policy

Web address: imperfectsoul.it - ismarketing.it - giornosofia.it

Verbania - Lago Maggiore